Rubrica Tzia Sandra: Zuppa di farro

LA RUBRICA DELLA TZIA

La Tzia è la zia Sandrù che da sempre accompagna i suoi nipoti in campagna per mostrar loro le sue ricchezze, dai tempi della comunità de’ “le Crete” di Castello di Serravalle nel lontano 1980, quando le prime comunità erano viste come bestie rare, al podere dei “Piantè” in quel di S. Prospero di Savigno, quando, munita di grossa pennellessa, per sperimentare l’agricoltura biodinamica ero costretta a dare i trattamenti nei campi, di nascosto all’imbrunire, pena esser bruciata come strega dai vicini montanari…, fino all’approdo nel Porto interiore di Costalunga, alla Comunità Aurora di Savignano sul Panaro dove ancora risiedo da oltre 25 anni, al fianco del mio amato maestro Aghni, che qui nella foto mi aiutava a far pagnotte….

Tzia Sandrù Continue reading

Advertisements