Yoga nelle scuole … chiama noi insegnamo dal 1978

Dal 1987 pratichiamo e insegniamo yoga presso la Comunità Aurora e presso alcune scuole pubbliche e private … se vuoi praticare yoga nella tua scuola e aiutare i tuoi studenti ad affrontare meglio la vita e lo studio, chiamaci per un incontro per spiegare i benefici dello yoga a scuola 🙂

yoga-scuola

Lo yoga è un ottima pratica da insegnare sin dalla più tenera età ed è un valente aiuto per imparare la calma, la concentrazione e sostenere meglio lo stress degli esami, dei test e delle interrogazioni.

yoga_per_bambini_01g

Inoltre siamo disponibili e già attivi in altri centri e associazioni per dimostrazioni e corsi di yoga per tutte le età.

Chiamaci allo 059 760811 o mandaci una mail

 

Il 4 ottobre 2015 seminario Uso ampliato dei fiori di Bach: Dai fiori la guarigione per le piante

Domenica 4 ottobre 2015 seminario su

Uso ampliato dei fiori di Bach

il simile cura il simile:

DAI FIORI LA GUARIGIONE PER LE PIANTE

La connessione uomo-ambiente è sempre esistita. Quando si è perso questo legame, l’essere umano ha iniziato a soffrire e l’ambiente insieme a lui.

Il seminario si prefigge l’obiettivo di offrire una visione ampliata del pianeta terra visto come un essere vivente e di offrire soluzioni ambientali completamente ecosostenibili. Vedremo come imparare ad utilizzare in modo appropriato, ampliato e approfondito i Rimedi Floreali (Fiori di Bach) come naturali ed efficaci antiparassitari per piante ornamentali e ortofrutticole. Continue reading

Incontro AUTODETERMINAZIONE TERAPEUTICA E TESTAMENTO BIOLOGICO 26 novembre 2014

MERCOLEDI’ 26 NOVEMBRE 2014 ORE 20,15

Incontro Pubblico sul Tema:

“AUTODETERMINAZIONE TERAPEUTICA E TESTAMENTO BIOLOGICO”
Liberi di Scegliere

presso FATTORIA GERMOGLIO (Comunità Aurora)
Via Rio d’Orzo, 535 SAVIGNANO s/Panaro Tel 059 760811

Relatrice: Dottoressa Maria Laura Cattinari
Presidente Associazione Libera Uscita
www.associazioneliberauscita.it

l’Incontro è pubblico e gratuito.

Il testamento biologico è una dichiarazione scritta con la quale ognuno di noi, ancora in grado di intendere e volere, esprime la propria volontà sulle terapie che desidera ricevere o non ricevere qualora venisse a trovarsi in uno stato di incoscienza. E’ uno strumento per dar voce al paziente che non l’ha più, per sottrarlo ad ogni possibile accanimento terapeutico e per sollevare i famigliari e i medici da ogni dubbio etico e morale. Ognuno di noi, oggi, se in grado di intendere e di volere può rifiutare qualsiasi terapia tranne casi eccezionali previsti dalla legge.

Naturalmente sull’argomento non facciamo commenti, rispettando le opinioni di tutti su questo tema ormai da troppo tempo disatteso dalle leggi dello stato.
associazioneliberauscita.it